Jurassic World: Mercedes 450 AMG Sport nelle riprese

La nuova Mercedes GLE Coupé farà il suo debutto nel film Jurassic World del regista Colin Trevorrow. Si conferma, così, il rapporto felice fra le automobili e il piccolo schermo. Se la BMW aveva scelto GoldenEye, diciassettesimo atto della saga di 007, per svelare al mondo la sua Z3, il marchio della “stella” di Stoccarda ha stretto un accordo con il gruppo di Steve Spielberg, produttore esecutivo del quarto capitolo di Jurassic Park, a 22 anni dall’uscita del lungometraggio originale.

Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, protagonisti della pellicola, si affideranno alle capacità in fuoristrada di varie auto Mercedes, prima fra tutte la nuova GLE Coupé, nella potente versione 450 AMG Sport. La scelta sembra adeguata al contesto espressivo immaginato dal regista, per scene off-road ricche di suspance, come accade sempre in opere del genere, specie se giungono dall’altra parte dell’Oceano, come in questo caso.

Notevoli le misure di sicurezza prese per blindare il SUV, che farà il suo sbarco sul mercato a metà 2015. La cosa appare ovvia, visto che le riprese sono iniziate parecchi mesi prima del vernissage, quando nemmeno si conoscevano i lineamenti del prodotto. Ecco allora spiegato l’imponente cordone protettivo, anche se il lavoro cinematografico è stato condotto sulle lontane isole di Oahu e Kaua’i (Hawaii) e nelle aree blindate della NASA a New Orleans. I paparazzi e i cacciatori di scoop, del resto, sono in grado di sorprendere dove uno meno se lo aspetta. Meglio tenersi pronti…

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *